News

Letture e approfondimenti per imprenditori (e non solo).

  • 0

    Fiscal view. Per l’”usato” immobiliare servono scelte coraggiose

    Rilancio con sconti fiscali. La proposta. Consentire la permuta fra venditori e imprese edili sterilizzando gli effetti fiscali. di Giuseppe Rebecca Il patrimonio immobiliare italiano è immenso, anche se datato; oltre 65 milioni di costruzioni, in totale. Ci vorrebbe uno strumento normativo che ne agevolasse la circolazione, a beneficio di tutti: degli utilizzatori, dei venditori, degli agenti immobiliari, ed anche del fisco. E invece questo strumento agevolativo ancora non c’è. Stranamente, ma forse nemmeno tanto stranamente, questo strumento è da tempo previsto per il mercato delle auto usate, ma non per gli immobili usati. Si ricorda che per i concessionari [...]

  • 0

    Tasi, rinvio per le città in ritardo

    Nei comuni che hanno già deciso, la prima rata dell’imposta si paga a giugno Proroga al 16 settembre per chi non fissa subito le aliquote Un’incredibile e molto salata tassa delle beffe di Enrico Marro Ci avevano detto – governo Letta – che non avremmo più pagato l’Imu sulla prima casa. E non è vero. Anzi, una parte dei proprietari pagherà di più. E anche gli inquilini dovranno far fronte a una nuova tassa, la Tasi, sui servizi indivisibili: illuminazione pubblica, polizia municipale, eccetera. Ma le salate addizionali Irpef che cosa le paghiamo a fare? Ci avevano detto, anzi è [...]

  • 0

    Acconti e salassi. E’ accettabile che lo Stato pretenda, oggi, l’intero prelievo fiscale su un reddito che ancora dobbiamo guadagnare?

    Può apparire noiosa materia per commercialisti. Ma le decisioni appena varate dal governo per coprire la seconda rata IMU 2013 tramite anticipi e aumenti IRES e IRAP fanno a pezzi qualsiasi illusione sullo Stato di diritto e, pertanto, ci riguardano tutti. Il fatto iniziale è, come noto, la promessa di eliminare l’IMU sulla prima casa. In realtà, l’IMU come imposta non è stata eliminata: è stata solo sospesa per l’anno 2013. Le alternative sono due: o si fa credere agli elettori che l’imposta non esiste più e quindi, di volta in volta, al momento del redde rationem occorre trovare una copertura specifica [...]

  • 0

    Uno Statuto rimasto sulla carta. Rispettate i contribuenti

    di Massimo Fracaro e Nicola Saldutti Un principio sembra, purtroppo, difficile da scalfire. Quando una tassa entra in scena, farla scendere dal palcoscenico è sempre molto complicato. Prendiamo l’Imu, l’imposta municipale sugli immobili. A giugno c’è stata incertezza fino all’ultimo sull’abolizione, o meno, dell’imposta sull’abitazione principale. Adesso, per esonerare gli italiani dal pagamento della seconda rata, che scade il 16 dicembre, tra meno di un mese ricordiamolo, il percorso sembra ancora più tortuoso. La pagheremo o non la pagheremo? Di slittamento in slittamento l’addio dovrebbe arrivare martedì prossimo, come ha annunciato ieri il governo. E il premier, Enrico Letta, ha [...]

© 2013 | 2017 Studio Ragazzo-Pescari Professionisti Associati - All rights reserved. P.iva 01224480473