News

Letture e approfondimenti per imprenditori (e non solo).

  • 0

    Il cambio di passo che serve al fisco

    di Salvatore Padula Per il fisco, domani, sarà un giorno speciale. L’agenzia delle Entrate presenterà i risultati dell’attività svolta nel 2015 e illustrerà le strategie per l’anno in corso. In più occasioni, sia il premier Matteo Renzi sia il direttore dell’agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, hanno anticipato i risultati sul fronte della lotta all’evasione. Renzi, qualche settimana fa, ha persino affidato a un tweet la celebrazione di questo successo: «Il 2015 anno record nel recupero di evasione fiscale (quasi 15 miliardi). Un abbraccio a chi ci definiva “filo-evasori!”». Ma, al di là dei dati che verranno forniti domani, qual è [...]

  • 0

    Fisco e contribuenti. Intervista al comandante della GdF

    di Fabrizio Forquet e Marco Mobili Arriva il nuovo nucleo anticorruzione della Gdf. Capolupo: in azione da giugno in sinergia con Cantone – Con la delega nuovo dialogo Fisco-imprese: controlli più mirati. Ha visto passare 3 governi e 4 ministri dell’Economia e delle Finanze. Durante la sua lunga carriera ha attraversato “con serenità” diverse epoche, ne ha sentite tante sulla lotta all’evasione. Lui è andato avanti per la sua strada, quella delle indagini qualitative e di un dialogo costante con i contribuenti. Perciò anche oggi ci tiene a ribadire che laddove avremo elementi da approfondire o meritevoli di essere analizzati, anche [...]

  • 0

    Il dito del contante e la luna della tassazione

    Dover rendere conto delle nostre scelte individuali ad uno Stato che a sua volta non rende conto di come spende quattrini che non sono suoi ma nostri, non è “trasparenza” di Editoriale Non ha avuto fortuna, almeno per ora, l’ipotesi del Ministro Saccomanni di ridurre ulteriormente la soglia dell’uso del contante per aumentare la tracciabilità dei pagamenti. Limitare l’uso della carta moneta può di primo acchito apparire l’uovo di colombo per la lotta all’evasione. Chi non ha nulla da nascondere – si dice – non avrebbe nulla da obiettare. Nello stesso senso, va tutta quella schiera di strumenti di anagrafica [...]

  • 0

    Il contribuente maltrattato

    di Massimo Fracaro e Nicola Saldutti Sulla questione delle tasse, di tutte le tasse, ogni via di mezzo sembra molto complicata da percorrere. C’è chi pensa che la lotta all’evasione sia troppo morbida. Altri sono convinti, invece, che la ricerca dei furbetti della dichiarazione dei redditi sia troppo severa. E che, addirittura, molte delle difficoltà delle imprese nascano da un’eccessiva presenza del Fisco. E da una macchina della riscossione che, effettivamente, in certe occasioni è parsa un po’ troppo stringente.

© 2013 | 2017 Studio Ragazzo-Pescari Professionisti Associati - All rights reserved. P.iva 01224480473