News

Letture e approfondimenti per imprenditori (e non solo).

  • 0

    Il decreto fiscale. L’imposta “occulta” sulle partite Iva per recuperare due miliardi nel 2017

    I professionisti: con le nuove scadenze più costi annui di 480 e 720 euro di Dario Di Vico Matteo Renzi ha bloccato via Twitter gli emendamenti alla legge di Bilancio che avrebbero comportato una maggiore tassazione per gli affittuari di Airbnb («finché sarò al governo non ci saranno nuove tasse») ma finora non si è mosso per evitare una nuova imposta occulta sulle partite Iva. Il decreto legge fiscale che è stato approvato dalla Camera ed è al vaglio del Senato prevede infatti per tutte le partite Iva (imprese artigiane, commercianti e professionisti) un carico di 8 nuovi adempimenti che [...]

© 2013 | 2017 Studio Ragazzo-Pescari Professionisti Associati - All rights reserved. P.iva 01224480473