News

Letture e approfondimenti per imprenditori (e non solo).

  • 0

    I conti pubblici. Carlo Messina (Intesa Sanpaolo): ” Ripartire dai punti di forza. La crescita? Va ridotto il debito”

    Il banchiere: subito i cantieri per ospedali e scuole. Legami più stretti con l’Europa di Nicola Saldutti Ma l’Italia che Paese è? Sembriamo sempre in bilico tra l’essere un disastro o conservare una grande capacità di recupero. E di conquistare posizioni di leadership assolute, nonostante tutto. Carlo Messina, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, di ritorno da Londra dove ha incontrato i principali investitori internazionali per presentare il bilancio della banca, dice una cosa: «Se nel 2019 l’economia italiana sta rallentando è il momento di mettere in campo nuove misure per tornare a crescere nel 2020. Partendo dai nostri punti di [...]

  • 0

    Il futuro della moneta unica. L’euro deve ritrovare la sua motivazione politica

    La proposta franco-tedesca non risponde all’interesse italiano ed europeo, ma il tema resta chiave. Dopo il voto bisognerà parlare. e coordinarsi con Parigi aiuterebbe di Salvatore Bragantini Il motore franco-tedesco andrà presto a pieni giri, e i meccanici lavorano all’assetto sghembo dell’Eurozona: si vedano le proposte di alcuni influenti economisti franco-tedeschi e quella di tre membri della Luiss-European School of Political Economy, Carlo Bastasin, Marcello Messori e Gianni Toniolo. Lo European Systemic Risk Board (Esrb) propone infine un titolo europeo sicuro. Sotto la vernice tecnica, il prodotto è politico, ma tranne eroici casi, per i nostri partiti (e Movimenti) il tema [...]

  • 0

    Debito, tassi e crescita. La spirale diabolica che frena la ripresa

    di Marco Onado Il rapporto sulla stabilità finanziaria della Bce è sempre l’occasione per mettere a nudo i problemi della crisi europea, ma questa volta è anche l’occasione per una sana doccia gelata a chi si illudeva (più nel mondo della politica che dell’economia) che la ripresa economica che si va consolidando fosse da sola capace di portarci fuori dal guado. È vero il contrario, proprio perché gli strumenti eccezionali usati dalla Bce hanno portato ai minimi storici i tassi di interesse, riducendo drasticamente il costo del debito pubblico, sia per i Paesi come Grecia o Italia con il debito più [...]

© 2013 | 2017 Studio Ragazzo-Pescari Professionisti Associati - All rights reserved. P.iva 01224480473