News

Letture e approfondimenti per imprenditori (e non solo).

  • 0

    L’economia italiana. Produttività e demografia le ragioni del nostro ritardo

    I dati. Nel 2015 il Pil è aumentato dello 0,08% contro l’1,7% dell’area dell’euro. Le ultime previsioni indicano per il 2016 un incremento dell’1,1% contro l’1,6% europeo di Lorenzo Bini Smaghi Il dato sulla crescita del Prodotto lordo nel primo trimestre di quest’anno conferma la fase di ripresa in atto dell’economia italiana. Conferma, purtroppo, anche l’incapacità di tenere il passo dell’economia europea, che da anni cresce ad un ritmo ben più sostenuto. Nel 2015 il Pil italiano è aumentato dello 0,8%, contro l’1,7% dell’area dell’euro. Le ultime previsioni della Commissione europea indicano per il 2016 un incremento dell’1,1%, contro l’1,6% [...]

© 2013 Studio Ragazzo-Pescari Professionisti Associati - All rights reserved. P.iva 01224480473