News

Letture e approfondimenti per imprenditori (e non solo).

  • 0

    No all’euro-suicidio. Uniti a Bruxelles, no al suicidio industriale

    di Adriano Cerretelli Questa volta l’allarme non si ferma alle parole. Decide di scendere in piazza, nella piazza di Bruxelles per dire forte e chiaro no al suicidio dell’acciaio e della manifattura europea di fronte all’invasione della Cina che, dopo aver decimato con l’export in dumping migliaia di posti di lavoro, ora pretende di ottenere entro dicembre lo status di economia di mercato. Questa volta la mobilitazione muove tutti gli stakeholder senza eccezioni, la siderurgia con Eurofer e Federacciai, l’industria dell’alluminio, delle parti auto, delle biciclette, dei semiconduttori, del vetro, della ceramica, della carta, dei pannelli solari, solo per citare [...]

© 2013 | 2017 Studio Ragazzo-Pescari Professionisti Associati - All rights reserved. P.iva 01224480473